Internazionalizzazione Regione Calabria

Nuove Opportunità per le PMI Calabresi

La Regione Calabria, nell’ambito del programma regionale PR FESR 2021/2027, cofinanziato dall’Unione Europea, emette una serie di misure per potenziare il sistema produttivo locale attraverso l’apertura e/o l’incremento dell’export, la diversificazione dei mercati di sbocco e l’utilizzo di canali digitali. L’obiettivo è sostenere progetti di internazionalizzazione e promozione internazionale delle Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) e loro aggregazioni.

L’internazionalizzazione delle imprese è un processo strategico che mira a favorire la presenza sul mercato globale, consentendo alle aziende di diversificare i mercati di sbocco e di accedere a nuove opportunità commerciali. In questo contesto, l’export gioca un ruolo chiave, permettendo alle imprese di espandere la propria clientela al di là dei confini nazionali.

L’utilizzo di canali digitali è cruciale nell’economia odierna. Internet e le piattaforme digitali offrono alle imprese la possibilità di raggiungere un pubblico più ampio e facilitare la gestione delle transazioni commerciali internazionali. La promozione digitale consente alle imprese di adattarsi alle esigenze dei mercati esteri, rispondendo alle aspettative dei clienti globali.

Termini del bando Internazionalizzazione Regione Calabria

I destinatari dei finanziamenti sono le MPMI con sede operativa nella regione Calabria (con le esclusione di alcuni settori).

Gli interventi previsti includono diverse tipologie di supporto quali:

  • definizione di un progetto per l’internazionalizzazione (piano export);
  • servizi specialistici per l’export;
  • partecipazione a manifestazioni fieristiche e/o saloni internazionali e/o rilevanti eventi commerciali o divulgativi.

Sono ammissibili anche servizi di consulenza specialistica per piani di export, studi di fattibilità e supporto all’internazionalizzazione.

I benefici consistono in contributi in conto capitale.

Anche se la scadenza non è ancora disponibile, l’avviso del bando Internazionalizzazione è un’occasione da cogliere al volo per le imprese della Regione Calabria, in quanto l’esame di valutazione delle domande seguirà l’ordine cronologico di ricevimento.

Le diverse tipologie di supporto offerte evidenziano l’approccio olistico del programma, adottato per garantire che le imprese abbiano le competenze e le risorse necessarie per affrontare con successo l’espansione internazionale. Per cui, questa iniziativa mira a potenziare la presenza internazionale delle MPMI calabresi, fornendo loro supporto finanziario per sfruttare le opportunità offerte dai canali digitali e affrontare con successo i mercati globali.

Consulta il nostro sito per saperne di più: https://www.networkgtc.it/bandi/

 

L’articolo Internazionalizzazione Regione Calabria proviene da Portale Network GTC.