INTERNAZIONALIZZAZIONE FROSINONE – LATINA

CCIAA di Frosinone Latina: Bando Voucher Internazionalizzazione 2023

Promuovere l’espansione internazionale delle PMI attraverso finanziamenti a fondo perduto

La Camera di Commercio di Frosinone e Latina ha lanciato il Bando Voucher Internazionalizzazione 2023, misura volta a sostenere le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) nell’affermare o nel rafforzare la loro presenza all’estero. Il finanziamento, erogato a fondo perduto, è un aiuto concreto per la promozione della competitività delle imprese locali attraverso l’acquisizione di servizi mirati e l’adozione di soluzioni innovative, inclusi i servizi digitali.

L’obiettivo principale della Camera di Commercio è promuovere la competitività delle MPMI di tutti i settori economici attraverso il supporto finanziario all’acquisizione di servizi volti a favorire l’avvio o lo sviluppo del commercio internazionale. Questo include l’adozione di tecnologie digitali per migliorare l’efficienza e la visibilità delle imprese sul mercato globale.

Possono beneficiare di questo finanziamento le Micro, Piccole e Medie Imprese con sede legale e/o almeno un’unità locale nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Frosinone Latina.

Bando Internazionalizzazione: Interventi e spese ammissibili

Le soluzioni ammissibili riguardano l’avvio o il rafforzamento della presenza internazionale delle MPMI. Ciò include l’analisi, la progettazione, la gestione e la realizzazione di iniziative sui mercati internazionali. Inoltre, il bando sostiene l’incremento della consapevolezza sull’utilizzo delle soluzioni digitali per favorire l’export, con particolare attenzione allo sviluppo di iniziative di promozione e commercializzazione digitale.

Le spese ammissibili riguardano consulenze e servizi digitali inerenti alla misura, che sostengano le imprese nell’adozione di pratiche e tecnologie innovative per l’espansione internazionale.

Finanziamenti e servizi del bando Internazionalizzazione

La Camera di Commercio ha stanziato complessivamente 400.000,00 euro a disposizione dei beneficiari. Le agevolazioni saranno concesse sotto forma di voucher, con un importo massimo di 15.000,00 euro ciascuno. L’entità massima del contributo non può superare il 70% delle spese ammissibili.

La Camera di Commercio offre, oltre al supporto alla presentazione della domanda, servizi di consulenza da parte di esperti nel settore digitale. Questi servizi includono la fornitura di software e strumenti digitali pertinenti all’avviso. Essi garantiscono alle imprese un supporto completo nelle fasi necessarie per accedere a questo strumento di finanza agevolata.

Sarà possibile effettuare le richieste di voucher fino ad aprile 2024.

In conclusione, il Bando Voucher Internazionalizzazione rappresenta un’opportunità significativa per le MPMI della circoscrizione della CCIAA di Frosinone e Latina di aumentare la propria competitività ed espandere le proprie attività a livello internazionale, sfruttando le agevolazioni messe a disposizione per l’adozione di soluzioni innovative e l’incremento della presenza digitale.

Per maggiori informazioni visita il nostro sito https://www.networkgtc.it/bandi/

L’articolo INTERNAZIONALIZZAZIONE FROSINONE – LATINA proviene da Portale Network GTC.