Giornata Mondiale per l’Informazione sullo Sviluppo

 

Dal 1972, il 24 ottobre di ogni anno, viene celebrata dalle Nazioni Unite la Giornata Mondiale per l’Informazione sullo Sviluppo (World Development Information Day).

Il ruolo dell’informazione nell’ottica dello Sviluppo Sostenibile

Credendo fermamente nel potere dell’informazione, specialmente tra le nuove generazioni, per la sensibilizzazione ai temi dello sviluppo e la promozione della cooperazione internazionale, le Nazioni Unite hanno istituito una Giornata Mondiale dedicata all’Informazione sullo Sviluppo.

Indice dell’importanza data al ruolo dell’informazione è l’incidenza di questa data: il 24 ottobre del 1945 le stesse Nazioni Unite furono istituite. Celebrando in questa data, quindi, anche il loro compleanno.

L’ONU, infatti, ritiene che una parte essenziale del lavoro per lo sviluppo sia la mobilitazione dell’opinione pubblica. In quest’ottica il coinvolgimento della società civile è essenziale per la cooperazione per il raggiungimento degli Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile.

Il coinvolgimento avviene attraverso l’informazione e la sensibilizzazione dei cittadini alle sfide e alle opportunità di sviluppo. Esse sono essenziali per motivare e attrezzare la società civile al fine di un necessario sforzo collettivo.

Anche tra gli Obiettivi dell’Agenda 2030 è rimarcata l’importanza della condivisone delle conoscenze, la coordinazione e coerenza politica, e la promozione di innovazioni ecocompatibili.

Istituzioni, cittadini e non solo…

Le imprese di servizi, formazione, prodotti e consulenza devono mirare a mobilitare la conoscenza, sviluppare nuove competenze, adottare e far adottare tecnologie e risorse finanziarie per sostenere il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile in tutti i Paesi.

È così che si traduce il compito chiave dell’informazione: diffondendo la consapevolezza degli investimenti necessari ad una crescita economica equa e sostenibile, ad un benessere sociale collettivo e alla tutela dell’ambiente.

Come oltrepassare gli ostacoli allo Sviluppo

Infatti, una delle recenti preoccupazioni dell’Unione Europea è garantire ai paesi in via di sviluppo l’accesso a risorse necessarie per l’adempimento degli Obiettivi. Pertanto, i detentori di informazione hanno una responsabilità sociale che dovrebbe spingerli ad aiutare i Paesi meno sviluppati.

La Giornata Mondiale dell’Informazione sullo Sviluppo acquista molto valore in un mondo mappato da iniquità, dove l’informazione e la comunicazione diventano lo strumento democratico per garantire che nessuno venga lasciato indietro.

 

Potrai leggere di più sulla nostra rivista in uscita a fine mese. Resta aggiornato con noi.

L’articolo Giornata Mondiale per l’Informazione sullo Sviluppo proviene da Portale Network GTC.