Concorso Scuole: Salute e Sicurezza… insieme!

SALUTE E SICUREZZA… INSIEME!

Un concorso per le scuole per la prevenzione degli infortuni nei luoghi di lavoro

In accordo con il Ministero dell’Istruzione e del Merito, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha indetto un bando di concorso nazionale per la prevenzione e la sicurezza nei luoghi di lavoro per le scuole.

Nell’ambito delle attività di promozione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, il Ministero pone molta fiducia nel ruolo della comunicazione e dei giovani.

La salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro va vista come una cultura, pertanto tramandata e vissuta, e come patrimonio collettivo per il benessere della società futura.

Pertanto, la Direzione generale del Ministero del Lavoro ha deciso di agire con attività di prevenzione, trasmettendo ai discenti l’importanza della sicurezza nei luoghi di lavoro. L’obiettivo è stimolare i giovani ad una partecipazione attiva che contribuisca alla diffusione del tema.

Creatività, collettività e comunicazione

Nell’ottica di un insegnamento che non sia fine a sé stesso, il concorso richiede ai partecipanti la creazione di un lavoro creativo che nasca da una riflessione e crescita rispetto al tema.

Alle scuole è data libera scelta sulla tipologia di elaborato creativo che rappresenti la tematica e le sue sfaccettature, e aiuti a divulgare il messaggio.

Attraverso, quindi, qualsiasi forma di comunicazione (canora, cortometraggio, grafica, fumetto etc…) gli studenti sono invitati a riflettere sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro, sul valore della prevenzione e della divulgazione.

Come partecipare al concorso

Il bando è rivolto unicamente alle scuole secondarie di secondo grado sia statali che paritarie, e ai corsi di istruzione e formazione professionale. Ciascun istituto potrà partecipare gratuitamente presentando un solo lavoro per cui è individuato un docente responsabile.

Il termine di scadenza per la presentazione della propria opera è il 31 gennaio 2024.

I lavori saranno poi sottoposti all’insindacabile giudizio di una Commissione costituita da membri del Ministero che ne valuteranno il rispetto dei criteri, la coerenza al tema, la creatività e la capacità di veicolare il messaggio.

Ne seguirà una Cerimonia nella Giornata Mondiale della Sicurezza e della Salute sul lavoro il 28 Aprile 2024. Alla celebrazione presenzierà il Presidente della Repubblica e saranno proclamati i 3 migliori elaborati.

Per tutte le altre informazioni consulta il bando integrale qui. 

L’articolo Concorso Scuole: Salute e Sicurezza… insieme! proviene da Portale Network GTC.